lunedì 30 dicembre 2013

Roberto da San Severino - Motti e Arguzie


Il signore Ruberto da san Severino usa dire:

lunedì 23 dicembre 2013

Il soldato stolto e le sue catene

Un tale di Milano, soldato millantatore, di stirpe di cavalieri, venne a Firenze ambasciatore, e tutti i giorni per ostentazione portava al collo catenelle di vario genere.

mercoledì 18 dicembre 2013

Rosso de Ricci. Cavaliere fiorentino e la vecchia moglie - Novella

Una simpatica storiella sul tradimento coniugale .

Rosso de' Ricci cavaliere fiorentino, uomo molto saggio e grave, aveva la moglie di nome Telda vecchia e brutta.

lunedì 9 dicembre 2013

La Cortigiana e il Barbiere - Cronaca

Uno spaccato della vita di tutti i giorni delle Cortigiane a Firenze con un piccolo risvolto HOT.

Evvi a Firenze magistrato che è preposto ai buoni costumi, detto Officiale di onestà; ed è cura sua di decidere le questioni delle donne pubbliche, e di curare che esse non abbiano molestie nella città.

mercoledì 4 dicembre 2013

Giostra a Treviso - 1481


Per il mio compleanno vi faccio un regalo io ...

In una cronaca Trevigiana manoscritta nei primi del '500 si legge la descrizione della giostra ordinata nel 1481 da Alvise Vendramino al tempo podestà e capitano di Treviso.

lunedì 2 dicembre 2013

Facino Cane e il ladro

Facino Cane uno dei condottieri più famosi dei primi anni del XV° secolo, in questo racconto lo vediamo alle prese con un problema di furti.

Un tale andò a lamentarsi da Facino Cane, che fu un uomo crudele ed uno de' migliori capitani del nostro tempo, perché uno de' suoi soldati gli aveva per via rubato il mantello.